Carmen Consoli live @ Parco Tittoni – Desio (21.6.19)
Comments Off

Carmen Consoli live @ Parco Tittoni – Desio (21.6.19)

LIVE

“Confusa e Felice”: è questo il modo per definire la sensazione che si prova dopo essere stati ad un concerto di Carmen Consoli; se ci si aggiunge l’atmosfera magica e travolgente del Parco di Villa Tittoni a Desio il risultato non può che essere quello di uno spettacolo emozionante e unico come quello che si è svolto lo scorso 21 giugno.

Ad aprire il concerto Diodato, cantautore pugliese reduce dal successo di Sanremo 2018 al quale ha partecipato con il brano Adesso insieme a Roy Paci. È suo il duro compito di intrattenere il pubblico accorso per sentire la Cantantessa ma gli riesce alla perfezione. Con la sua voce delicata e i suoi testi malinconici però allo stesso tempo travolgenti di passione, infatti, riesce a coinvolgere la platea alternando canzoni vecchie e nuove. Saluta con gli ultimi due pezzi promettendo un abbraccio a chi avesse voglia di incontrarlo prima dell’inizio del concerto di Carmen e poi chiude la sua apertura con Il Commerciante, suo nuovo singolo, e Adesso.

Una decina di minuti dopo si presenta sul palco Carmen Consoli, aprendo il concerto con la tanto amata canzone ispirata a Piove di Domenico Modugno: L’ultimo Bacio. Già al secondo brano il ritmo del live cambia completamente: si passa dalle melodie struggenti di quel suo grande successo ad un pezzo più movimentato ma non per questo meno pregno di significato; si tratta infatti di Per niente stanca, canzone che racconta i sentimenti di un malato di AIDS e le reazioni della società alla sua malattia.
Dopo questo delicato ma travolgente inizio, le persone presenti alla serata si scatenano a tempo di Besame Giuda, saltando sulle note dell’adorata cantautrice.
Alla Cantantessa basta poco per stregare la gente: imbraccia la sua storica chitarra elettrica rosa e, accompagnata dalla sua nuova band, alterna vecchie e nuove hit dando vita ad un indimenticabile spettacolo rock come solo lei sa fare.
Dà origine così ad un live denso di emozioni, dalle canzoni più delicate e intense come Mio Zio in cui la folla ascolta in silenzio, a quelle che permettono di scatenarsi di più come Geisha o AAA cercasi, grandi classici del repertorio di Carmen.
A pochi brani dalla fine di questo appassionante show, esprime una sua definizione di rock citando prima il suo amico Max Gazzè che associa questo genere musicale alla puzza di fritto perché «pe’ fare rock devi puzza’ de fritto» per poi esordire subito dopo dicendo che «al giorno d’oggi è rock anche fare la mamma». Racconta così un aneddoto familiare per poi concludere con «al giorno d’oggi è rock fare la mamma, svegliarsi alle sei meno un quarto e portare il picciriddu a scuola, prendersi il caffè in riva al mare e sognare, al giorno d’oggi è rock anche sognare», ed è proprio questo l’augurio che fa ai suoi ammiratori: che tutti i sogni, i suoi compresi, vengano realizzati.
Dopo questo intermezzo parlato chiude il concerto con la tanto acclamata Amore di Plastica, suo grande memorabile successo.
Con questo graditissimo ritorno live, Carmen Consoli ha riconfermato di essere un’artista a 360 gradi, capace di rinnovarsi sempre – senza mai cadere nel commerciale – e di stupire ancora il pubblico con un immenso talento e con una voce potente: è quasi impossibile dare una definizione completa a questa artista dai mille talenti.

 

 

SCALETTA:

 

DIODATO

  • Ubriaco
  • Mi fai morire
  • Di questa felicità
  • Amore che vieni, Amore che vai
  • Patologia
  • Mi si scioglie la Bocca
  • Per la prima volta
  • Ma che vuoi
  • Il commerciante
  • Adesso

 

CARMEN CONSOLI

  • L’ultimo Bacio
  • Per niente stanca
  • Besame Giuda
  • Besame Mucho
  • Mio Zio
  • Fiori D’Arancio
  • AAA Cercasi
  • Contessa Miseria
  • L’abitudine di Tornare
  • Parole di Burro
  • In Bianco e Nero
  • Geisha
  • Fino all’ultimo
  • Sentivo L’odore
  • Confusa e Felice
  • Venere

 

  • Blunotte
  • Quello che Sento
  • Bonsai #2
  • Amore di Plastica
AstronaveMusica - Copyright © 2016

Search

AstronaveMusica - Copyright © 2016 All Rights Reserved

Back to Top