Martina Attili live @ Teatro Dal Verme – Milano (13.5.19)
Comments Off

Martina Attili live @ Teatro Dal Verme – Milano (13.5.19)

LIVE

Grande serata di musica e spettacolo quella al Teatro Dal Verme di lunedì 13 maggio che ha visto concludersi il Cherofobia Tour della cantautrice romana Martina Attili.
Martina, conosciuta dal grande pubblico grazie alla sua partecipazione all’ultima edizione di XFactor e grazie al suo inedito Cherofobia, dimostra ancora una volta le sue grandi doti canore e di scrittura fuori dal comune per avere solo diciassette anni.

Il concerto, anticipato dal Dj Set del fratello della cantautrice, Simone Attili, si apre con lei in abito lungo (lo stesso abito che le vediamo indossare nella copertina del singolo Cherofobia). Dopo un primo alternarsi di cover di artisti inglesi presenta il suo primo pezzo: Un incubo ogni giorno. Anche questa volta Martina dimostra la sua profondità con un testo delicato e intenso. Ancora qualche cover in inglese per poi entrare nel vivo dello spettacolo. Infatti, mentre Martina si presta a cantare un brano riportato nuovamente al successo grazie a Glee, in vero stile musical dal pubblico appaiono dei ballerini che danzando tra le persone giungono fino sul palco per ballare con lei sulle note di Don’t Rain on My Parade.
Dopo questo momento di fuga dalla realtà, si posiziona al pianoforte per eseguire La canzone di Marinella, esecuzione che sottolinea la sua grande sensibilità e capacità da interprete, oltre che di autrice.
Subito dopo introduce Mi ispiri la felicità, il suo nuovo inedito, una canzone d’amore – leggera ma allo stesso tempo intensa – a cui segue, sempre eseguita al piano, la simpatica e allegra Cara prof.
A metà dello spettacolo l’atmosfera cambia completamente, Martina esce e on stage vediamo dei ballerini intrattenere il pubblico.
Al suo ritorno la vediamo indossare un tutù nero e stivali fino al ginocchio; da questo momento ha inizio la parte più movimentata del suo concerto. Martina si esibisce in passi di danza cantando una serie di cover delle sue artiste di riferimento: Madonna e Lady Gaga.
Ma non mancano anche in questa parte dello spettacolo attimi intensi come quelli durante l’esecuzione di The Climb e Piccoli Eroi che vedono il pubblico in silenzio accendere le torce del telefono in modo da creare un’atmosfera veramente magica.
Prima di presentare quest’ultima canzone, che tra le altre cose è anche il suo nuovo singolo, Martina ricorda il suo concerto del 28 maggio allo Stadio Olimpico per l’evento Bulli Stop, associazione di cui lei è testimone proprio grazie a Piccoli Eroi, pezzo che racconta la sua esperienza con il bullismo.
Il concerto si chiude con la tanto amata Cherofobia, tutti i presenti cantano insieme a lei sulle note che tanto hanno emozionato il suo pubblico.
Alla fine dell’esecuzione, felice, saluta i suoi supporter ed esce di scena per poi tornare con un bis nuovamente in pieno stile musical.

In conclusione possiamo dire che Martina Attili ha pienamente confermato le aspettative che aveva creato su di sé durante il talent di Sky, dimostrando di essere un’artista a 360 gradi con una grande sensibilità ed un notevole estro creativo.

 

SCALETTA:

  • Castle in the Snow
  • Runnin with the wolves
  • Seven nation Army
  • Un incubo ogni giorno
  • Sober
  • Don’t Rain on my parade
  • La canzone di Marinella
  • Mi ispiri la felicità (INEDITO)
  • Cara Prof
  • It’s oh so quiet
  • Strange Birds
  • Material Girl
  • Piccoli Eroi
  • The climb
  • Pesto
  • Addicted to you
  • Medley Lady Gaga
  • Cherofobia
  • Seven Nation Army (BIS)
AstronaveMusica - Copyright © 2016

Search

AstronaveMusica - Copyright © 2016 All Rights Reserved

Back to Top